Caricatore solare, domande frequenti

Vi siete mai chiesti dove potete comprare i caricatori solari? Dove si può acquistare un caricabatterie solare, che sia portatile oppure normale? Attualmente avete principalmente due opzioni:

  • Negozio fisico
  • Store online.

Posso usare un caricabatterie solare al posto di uno a corrente?

La risposta a questa domanda è ovviamente affermativa. Questi strumenti sono stati progettati proprio per andare a ricaricare vari tipi di dispositivi elettronici. La tecnologia che sfruttano e le caratteristiche di cui sono dotati, li rendono paragonabili a dei veri e propri caricabatterie, simili in tutto e per tutto a quelli che trovate nelle confezioni di smartphone o altri dispositivi.

Fate bene attenzione in che modo devono essere usati! Infatti quelli solari necessitano ovviamente dell’energia solare per immagazzinare energia al loro interno e per andare a ricaricare vari tipi di dispositivi. Quindi, potete tranquillamente usare un dispositivo solare per la ricarica, ma è consigliabile comunque utilizzare, almeno quando potete, il vostro caricabatterie personale. Ciò permette di preservare l’energia accumulata nel dispositivo per quelle occasioni in cui ne avrete davvero bisogno. Ora veniamo a noi e alla domanda più comune: Quali sono le differenze con un power bank? Un power bank  permette di ricaricare il vostro dispositivo elettronico, qualsiasi tipo di dispositivo, anche mentre siete fuori casa. Viene collegata al dispositivo attraverso un cavo usb e lo ricarica in modo più o meno veloce, in base al tipo di potenza di cui è dotato. Per poterlo però utilizzare fuori casa, il power bank deve essere caricato in anticipo in modo che immagazzini al suo interno l’energia necessaria a compiere almeno una ricarica completa. Per caricarlo deve essere collegato ad una presa di corrente elettrica.

Il caricabatterie solare invece sfrutta l’energia dei raggi solari:  non richiede alcun tipo di ricarica preventiva, basterà esporlo ai raggi solari per permettergli di immagazzinare energia al suo interno. Inoltre, a differenza dei power bank, non è dotato di batteria interna.

Se volete approfondire: caricatoresolare.it

Consapevoli che un articolo come questo è solo una prima infarinatura, vi suggeriamo di acquistare in modo intelligente il vostro caricatore definendo prima le vostre esigenze! Al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *